ECJ: AIRBNB – No decisive influence.

AIRBNB - No decisive influence. Airbnb Ireland cannot be regarded as forming an integral part of an overall service, the main component of which is the provision of accommodation. The rules for the functioning of an intermediation service such as the one provided by Airbnb cannot be equated to those of the intermediation service which … Continue reading ECJ: AIRBNB – No decisive influence.

Legal Design

Si sono concluse questa settimana le tre giornate che abbiamo organizzato attorno ai temi del Legal Tech e Legal Design, le ultime due dedicate a "Legal Design, Legal Informatics, Contratti e Copywriting". In attesa del Corso di Perfezionamento in "Legal Tech, coding for lawyers, artificial intelligence and blockchain legal issues" che partirà ora col nuovo … Continue reading Legal Design

Corso di Perfezionamento in Legal Tech, Coding dof Lawyers, AI e Blockchain Legal Issues

  Iscrizioni fino al 4 dicembre 2019! 🙂 https://www.unimi.it/it/corsi/corsi-post-laurea/master-e-perfezionamento/catalogo-corsi-di-perfezionamento/aa-2019/2020-legal-tech-coding-lawyers-artificial-intelligence-and-blockchain-legal-issues-decostruire-e

CJEU C-136/17: diritto all’oblio e dati relativi a procedimenti penali

Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 113/19 Lussemburgo, 24 settembre 2019 Sentenza nella causa C-136/17 GC e a./Commission nationale de l'informatique et des libertés (CNIL) Infine, per quanto riguarda pagine Internet contenenti dati relativi a un procedimento penale a carico di una persona specifica, che si riferiscono a una fase precedente di tale … Continue reading CJEU C-136/17: diritto all’oblio e dati relativi a procedimenti penali

Szpunar in C- 263/18: tra e-commerce e diritto d’autore

CONCLUSIONI DELL’AVVOCATO GENERALE MACIEJ SZPUNAR presentate il 10 settembre 2019 (1) Causa C-263/18 Nederlands Uitgeversverbond, Groep Algemene Uitgevers contro Tom Kabinet Internet BV, Tom Kabinet Holding BV, Tom Kabinet Uitgeverij BV [domanda di pronuncia pregiudiziale, proposta dal rechtbank Den Haag (Tribunale dell’Aia, Paesi Bassi)]   «Direttiva 2001/29/CE – Società dell’informazione – Armonizzazione di taluni aspetti del diritto d’autore … Continue reading Szpunar in C- 263/18: tra e-commerce e diritto d’autore

CJEU: De-indicizzazione europea ma resta la competenza delle Autorità garanti nazionali di ampliare?

Corte di giustizia dell’Unione europea - COMUNICATO STAMPA n. 112/19 Lussemburgo, 24 settembre 2019 Sentenza nella causa C-507/17 Google LLC, succeduta alla Google Inc. / Commission nationale de l’informatique et des libertés (CNIL)   Il gestore di un motore di ricerca non è tenuto a effettuare la deindicizzazione in tutte le versioni del suo motore … Continue reading CJEU: De-indicizzazione europea ma resta la competenza delle Autorità garanti nazionali di ampliare?

Digital Content Directive: nuove norme e prospettive per la fornitura di servizi digitali

La nuova Direttiva La nuova Direttiva UE 770/2019 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 maggio 2019, relativa a determinati aspetti dei contratti di fornitura di contenuto digitale e di servizi digitali è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 22 maggio 2019. Gli Stati Membri avranno a disposizione due anni dalla pubblicazione per recepirla. … Continue reading Digital Content Directive: nuove norme e prospettive per la fornitura di servizi digitali

Piattaforme online e fairness B2B: il nuovo Regolamento (UE) 2019/1150 che promuove equità e trasparenza a vantaggio degli utenti business

Il 31 luglio 2019 è entrato in vigore il nuovo Regolamento (UE) 2019/1150 che contiene norme direttamente applicabili in tutti i Paesi UE dal 12 luglio 2020, volte promuovere l’equità e la trasparenza a vantaggio degli utenti commerciali dei servizi di intermediazione online e dei motori di ricerca. Obiettivo del Regolamento è quello di riequilibrare … Continue reading Piattaforme online e fairness B2B: il nuovo Regolamento (UE) 2019/1150 che promuove equità e trasparenza a vantaggio degli utenti business

Le Sezioni Unite si pronunciano sul diritto all’oblio: Cass. n. 19681 del 22 luglio 2019

Con la sentenza n. 19681 del 22 luglio 2019 le Sezioni Unite si sono pronunciate in materia di diritto all'oblio. Il sig. S., che era stato protagonista di un episodio di cronaca nera accaduto nel 1982, ovvero l’omicidio della moglie, per il quale era stato condannato ed aveva scontato la relativa pena, conveniva in giudizio … Continue reading Le Sezioni Unite si pronunciano sul diritto all’oblio: Cass. n. 19681 del 22 luglio 2019